giovedì 23 luglio 2009

Aggiornamento

Cari lettori, scusate il silenzio di questi giorni, ma avevo altri cazzi personali da sbrigare... ci sono stati degli attritti fra me e Alessandra, che a volte è davvero troppo permalosa, credetemi, e ho dovuto dedicare il mio tempo e le mie energie ad appianarli.
Comunque la nostra lotta per la verità va avanti. Innanzitutto ho "cacciato" Francesco dal nostro tim di lavoro: si è dimostrato un vero e proprio debosciato più interessato ad Alessandra che alla spinosa questione delle scie chimiche. Ora ad occuparsi dello sviluppo del websit, che fungerà da punto di coordinamento per le nostre azioni che stanno per ampliarsi a tutto il territorio nazionale, sarà il giovane e valente Luca, studente di Ingegneria a Napoli.
La prima iniziativa, prevista per il primo agosto, sarà un volantinaggio esteso a molte città del nord, centro e sud Italia. Tramite la nostra rete di conoscenze e amicizie, e col contributo di persone che stanno iniziando ad interessari al problema via internet, sarà possibile ripetere l'esperienza di Napoli in tanti altre città, fra le quali Milano, Roma, Forlì, Pistoia, Ancona e Foggia. L'elenco completo delle città, con la sede del volantinaggio e l'orario di inizio, sarà pubblicato appena definiti gli ultimi dettagli.
Sono fiero ed orgoglioso che finalmente qualcosa si stia muovendo e stiamo scoinvolgendo molte persone in questa nostra lotta per la verità.
Sento di star dando un contributo sì piccolo ed umile, ma ad una grande e nobile causa!

15 commenti:

  1. Innanzitutto ho "cacciato" Francesco dal nostro tim

    attento: si vendicherà facendo una carta vodafone!

    RispondiElimina
  2. Hai fatto bene.

    Te lo dicevo io..... che la storia del web site era solo una scusa per provarci con Ale.

    RispondiElimina
  3. PS.

    Scommettiamo che anche il "giovane e valente Luca", ed aggiungo io magari prestante, farà un "tentativo"?

    RispondiElimina
  4. Curiosità....
    Niente volantinaggi a Sanremo / Imperia?
    Come mai non ci sono città della Sardegna?

    Ho la sensazione che qualcuno preferisca farsi "bruciare" sotto il sole di agosto che andare in giro con dei volantini.

    RispondiElimina
  5. ciao Juleppe... se sei della Liguria o della Sardegna vuoi darci tu una mano a volantinare?

    RispondiElimina
  6. albrogio...se vuoi ti do una mano pure io a volantinare!

    RispondiElimina
  7. Ne Sardo ne Ligure.

    E poi al primo di agosto sarò in vacanza.

    Sarà per la prossima volta.

    RispondiElimina
  8. Grazie Mattia! di dove sei tu?

    RispondiElimina
  9. Bene Mattia, io sarò a Napoli per una settimana a partire da lunedì prossimo. Se ti va possiamo incontrarci per coordinarci, magari alla stazione della Circumvesuviana di piazza Garibaldi. Fammi sapere e grazie.

    RispondiElimina
  10. Ciao Albrogio!

    Complimenti per quello che fai! Se vuoi io mi rendo disponibile a volantinare a Milano!

    Maria Rosa Norciò

    P.S. Spero ora sia tutto OK con Alessandra

    RispondiElimina
  11. Mi sembra che fosse interessato a volantinare un certo Pepito Sbazzeguti

    RispondiElimina
  12. Pepito Sbazzeguti eh?

    ... chi sogna nuovi gerani!

    RispondiElimina
  13. Albè che non fai niente più.
    ti sei scocciato ?

    Telefonami oggi.

    Vincenzo

    RispondiElimina
  14. Albè con il compiuter o fatto tutto adesso fracesco fa il ciddi e te lo porta a casa.
    per stampare i volantini facciamo cento io e cento tu, vabbuo?

    RispondiElimina